top of page

Coprogettazione avviata

Aggiornamento: 5 lug 2023


Inizia oggi, 2 maggio 2023, la fase di co-progettazione del progetto "Costruire Percorsi" in collaborazione con i referenti istituzionali del IV Municipio. L'intervento mira a supportare i nuclei familiari beneficiari di Reddito di Cittadinanza (RDC) che attualmente usufruiscono del beneficio economico e quelli che lo hanno già ricevuto in passato, purché destinatari degli interventi previsti dal Piano di Azione per l'Inclusione Sociale (PaiS).

I principali obiettivi del progetto "Costruire Percorsi" sono diversi e ambiziosi. In primo luogo, si vuole facilitare l'accesso dei nuclei familiari RDC a tutti i servizi e le prestazioni sociali, sanitarie, educative, culturali, formative e professionali, sia pubbliche che private, presenti sul territorio. Questo obiettivo è particolarmente importante perché spesso le famiglie in situazioni di fragilità economica e sociale hanno difficoltà ad accedere a tali servizi e, di conseguenza, a migliorare le proprie condizioni di vita.

In secondo luogo, il progetto si propone di prevenire e/o individuare precocemente le nuove condizioni di fragilità. Questo significa che l'intervento non si limita a fornire supporto ai nuclei familiari RDC, ma cerca anche di anticipare eventuali situazioni di difficoltà per evitare che le famiglie cadano in povertà o in situazioni di grave disagio.

Un altro obiettivo importante è quello di proporre servizi di accesso a bassa soglia. Ciò significa che le famiglie avranno accesso a servizi che non richiedono particolari requisiti o competenze specifiche, ma che sono pensati per essere accessibili e utilizzabili da tutti.

Inoltre, il progetto intende potenziare gli interventi di supporto rivolti alle famiglie in situazione di vulnerabilità personale, sociale ed economica, aggravata dalla situazione di isolamento dovuta all'emergenza Covid-19. In questo modo, si cerca di fornire un aiuto concreto a coloro che sono maggiormente colpiti dalla pandemia e dalle sue conseguenze economiche e sociali.

Un altro obiettivo importante è quello di promuovere connessioni e sinergie tra le risorse formali e informali presenti sul territorio al fine di supportare l'équipe multidisciplinare nella presa in carico delle situazioni complesse. Ciò significa che il progetto si propone di creare una rete di supporto tra le diverse organizzazioni e le risorse presenti sul territorio, al fine di garantire un intervento integrato e completo alle famiglie in difficoltà.

Inoltre, il progetto mira a valorizzare, attivare e coinvolgere le reti di solidarietà locale, potenziare l'accesso e la partecipazione alle Reti Sociali di Comunità e sostenere la costruzione/ricostruzione delle relazioni con la rete familiare. In questo modo, si cerca di promuovere un senso di appartenenza alla comunità e di fornire un sostegno psicologico ai cittadini che vivono situazioni di difficoltà.


92 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page